I vantaggi e gli svantaggi di un e-commerce

[#3]

 

Come ho già scritto in altri post, un e-commerce è una gallina dalle uova d’oro, ma per non farle diventare di piombo è necessario seguire alcune importanti regole, che pian piano in queste brevi “pillole” evoluzionecommerce ti porterà a scoprire.

Difatti un e-commerce serve per portare in cassa molto denaro, ma bisogna fare molta attenzione perchè può anche fare uscire dalla cassa molto denaro.

Ecco riassunto in modo estremo il complesso dei vantaggi e degli svantaggi di un e-commerce.

Aldilà di ogni banalità, siccome mi piace vedere di più il bicchiere mezzo pieno che non quello mezzo vuoto, partiamo dai vantaggi.

 

i principali benefici
di avere un e-commerce

 

  1. Aprire un negozio online costa molto meno che non un’attività su un punto fisico di vendita.
  2. Non ci sono affitti da pagare e non devi comprare muri.
  3. Non c’è personale da gestire.
  4. Non si è gravati dal meteo: quando piove si vende come quando c’è il sole.
  5. Si rimane aperti 24 ore su 24 e sette giorni su sette.
  6. Puoi variare i prezzi in tempo reale anche più volte al giorno.
  7. Puoi controllare in tempo reale quanto stai pagando per vendere.
  8. Puoi inviare informazioni costanti ai tuoi clienti per sollecitare nuovi acquisti.
  9. Puoi vendere in un’area molto più vasta.
  10. Puoi concentrarti sullo smaltimento rapido dei fondi di magazzino.
  11. Puoi avviare promozioni senza attendere il periodo dei saldi.
  12. Puoi verificare in tempo reale il risultato che ottieni sui contenuti che pubblichi per migliorarne le performance.
  13. Puoi fare pubblicità a basso costo per la ricerca di nuovi clienti.
  14. Puoi gestire tutto questo dal tuo computer di casa.

Vediamo di approfondire meglio tutti questi aspetti, senza dovere tornare ad elencarli uno per uno.

Procediamo, dunque.

Lavorare da un computer di casa o del proprio ufficio è certamente meno stressante e costoso che non dovere alzare la clerle ogni mattina.

Anche se non sei un commerciante e sei, per esempio, un libero professionista che vende servizi o un’azienda che vende prodotti l’e-commerce è l’unico strumento che ti permette di non essere obbligato a ricevere i tuoi clienti in un luogo fisico.

Lavori negli orari che vuoi, vestito come vuoi. In città, al mare o in montagna non fa differenza. L’importante è svolgere il lavoro con la massima serietà e con la consulenza di persone fidate.

I software a tua disposizione ti danno la possibilità di controllare in tempo reale i tuoi flussi di denaro, di programmare e modificare in modo profittevole i tuoi budget pubblicitari, di essere assolutamente autonomo nel gestire i rapporti con i tuoi clienti, anche quelli fisicamente molto lontani, di gestire il magazzino in partnership con chi fa logistica per e-commerce,

Man mano che il tuo e-commerce cresce, potrai ridurre i tuoi orari di lavoro a poche ore al giorno, ricavandone profitti prima impensati.

 

… e gli svantaggi
di avere un e-commerce.

 

E veniamo alle dolenti note:

  1. Devi avere ben chiaro che un e-commerce è un’azienda a tutti gli effetti.
  2. Prima di metterti online devi avviare un’analisi del mercato a cui vuoi fare recepire i tuoi prodotti o servizi.
  3. Devi confrontarti con una concorrenza agguerrita e, quindi, devi studiare e mettere in atto le opportune strategie di vittoria.
  4. Devi organizzarti per gestire le spedizioni, eventualmente delegandole a magazzini terzi.
  5. Devi fare pubblicità.
  6. Devi avere al tuo fianco un bravo consulente.
  7. Devi tenere costantemente sotto controllo costi e ricavi.

Anche in questo caso cerco di entrare nel merito di questo breve elenco che, come vedi, è molto meno esteso del precedente.

È evidente che un e-commerce prevede un costo iniziale di realizzazione. per questo motivo il consiglio che ti posso dare è quello di affidarne la costruzione a chi ti possa garantire (non solo a parole) di essere seguito in tutta la sua fase di sviluppo e di vendita.

Difatti, non puoi entrare nel mondo della vendita online e confrontarti con un mercato molto complesso, se non hai le competenze per farlo.

Noi di evoluzionecommerce siamo abituati ad offrire ai nostri clienti questa garanzia per contratto.

È una condizione necessaria per la tua tranquillità.

Bisogna confrontarsi con la concorrenza, senza cadere nella infantile battaglia del prezzo che altro non fa se non ridurre i tuoi utili.

Inoltre, quando vendi poco, dovrai ingegnarti a confezionare le spedizioni, chiamare il corriere, gestire il rapporto con il cliente. Invece, quando comincerai a vendere molto (e non si deve aspettare troppo tempo) il tutto potrà essere automatizzato e gestito da remoto.

Infine, un breve cenno sui costi e sui ricavi, di cui ti parlerò più diffusamente nel prossimo post.

L’e-commerce (se ben costruito) ti mette nella condizione di controllare e modificare i tuoi budget in tempo reale. Avrai il pieno controllo di quanto ti costa acquisire un nuovo cliente, di qual è il tuo costo per vendita, delle conversioni (visite che diventano vendite) e molto altro.

Il pericolo è che, se non sei in grado di farlo, alla fine del mese l’e-commerce ti presenti un conto molto più salato di quanto è stato il tuo utile aziendale, il tuo profitto.

Per il momento mi fermo qui e ti rimando al prossimo post di evoluzionecommerce. Non voglio impegnarti in letture troppo lunghe. Le cose da dire sono tante, quindi abbiamo tempo per parlarne poco alla volta.

Tuttavia, se vuoi anticipare una tua richiesta di chiarimenti puoi scrivere qui sotto un tuo commento. Lo pubblicheremo e ti risponderemo.

Oppure puoi richiedere immediatamente una consulenza gratuita a evoluzionecommerce. Un nostro consulente si metterà immediatamente in contatto con te.

Clicca su CONSULENZA o invia una mail a evoluzionecommerce.

Buone vendite online
Lorenzo – YOUON Team

 

Se vuoi, consulta anche:

Scarica la guida

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

Individua il motivo principale per cui non hai ancora sviluppato profitti interessanti attraverso il tuo sito e le tue campagne pubblicitarie.

Discussione

    Lascia il tuo contributo...

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *